Carlo Delfino editore - Breve storia di Sardegna
Carlo Delfino editore - Breve storia di Sardegna

Cod.9788871389493

Breve storia di Sardegna

Libri e cultura

Autore Francesco Cesare Casula
Genere Storia
Collana Storia di Sardegna
Anno 2017
Rilegatura Brossura
Pagine 264
Illustrazioni 13 illustrazioni
Formato 15 x 21 cm
Una più agile versione della Storia di Sardegna del noto studioso del Medioevo, adatta per chi ha bisogno di una sintesi semplice, per brevi capitoli, copre le vicende dai primordi sino ai giorni nostri. Questa monografia, aggiornata al 2017, si propone di racchiudere in veste unitaria la lunga storia di Torres fino ai giorni nostri, focalizzandone le componenti più interessanti.
In questo volume ancora una volta Casula documenta ed argomenta la sua tesi secondo la quale senza la Sardegna – con i suoi uomini e le sue donne, le sue vicende e le sue tradizioni, la sua cultura e d i suoi modi di vita – non ci sarebbe, oggi, l´Italia, e non ci sarebbero, oggi, gli italiani.
Edizione riveduta ed ampliata (Prima edizione 1994)

Francesco Cesare Casùla
È nato a Livorno da genitori sardi. Ha frequentato le Scuole elementari e medie nella sua città natale, e il Ginnasio-Liceo ´De Castro´ a Oristano dopo essersi trasferito in Sardegna. Si è laureato in Lettere a Cagliari nel 1959, ed ha subito intrapreso la carriera universitaria sempre nello stesso Ateneo. Nel 1969 ha conseguito la libera docenza in Paleografia e Diplomatica e, nel 1976, l´ordinariato nella materia. Nel 1980 è passato alla Storia Medievale che ha insegnato fino al 2008. Oltre a svolgere l´attività accademica, è stato a lungo membro del Consiglio Direttivo della Società degli Storici Italiani e della Commissione permanente per i Congressi di Storia della Corona d´Aragona. Dal 1980, per ventotto anni, ha ricoperto l´incarico di direttore dell´Istituto sui rapporti italo-iberici e dell´Istituto di Storia dell´Europa mediterranea del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), con sede in Cagliari e sezioni a Genova, Torino e Milano. Dal 1985 al 1992 è stato consigliere culturale del Presidente della Repubblica Francesco Cossiga. Dal 2001 al 2006 è stato componente la Segreteria tecnica per la Programmazione della Ricerca presso il Ministero dell´Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) retto dal ministro Letizia Moratti.
15,00 €
Quantità
 
1
 
Aggiungi al carrello

Altri prodotti Carlo Delfino editore

Carlo Delfino editore - Nel segno dell`acqua
Carlo Delfino editore - Chiara Vigo. L`ultimo maestro di Bisso
Carlo Delfino editore - La sacralità del pane in Sardegna